METEF 2014: decima edizione all’insegna dell’innovazione

400 espositori, di cui 30% esteri, 20 delegazioni di operatori specializzati e vip visitors internazionali, 10.000 operatori professionali, il 32% dei quali provenienti da 60 Paesi, fra questi prima la Germania. A seguire Turchia, Iran e paesi dell’Est Europa, mercati strategici che ricercano tecnologia di qualità e specializzazione.

400 espositori, di cui 30% esteri, 20 delegazioni di operatori specializzati e vip visitors internazionali, 10.000 operatori professionali, il 32% dei quali provenienti da 60 Paesi, fra questi prima la Germania. A seguire Turchia, Iran e paesi dell’Est Europa, mercati strategici che ricercano tecnologia di qualità e specializzazione.

METEF, arrivata alla sua decima edizione, ha saputo evolvere e aggiornarsi, creando sinergie strategiche per affrontare le nuove sfide del mercato internazionale: confermata la validità della formula, con l’inserimento del Salone ALUMOTIVE, rivolto al settore dei trasporti, che con METEF, dedicato alle tecnologie e alle lavorazioni dell’alluminio, METALRICICLO-RECOMAT, focalizzato sulle tematiche del riciclo, e FOUNDEQ, expo internazionale della fonderia metalli ferrosi e non ferrosi, ha consentito di raggiungere l’ambizioso obiettivo di completare l’intera filiera e di diventare un grande contenitore di aree espositive specializzate.

Nonsoloambiente era presente con uno stand e ha assistito alla cerimonia di apertura tenuta dal Presidente di Verona Fiere, Ettore Riello, che ha sottolineato l’importanza di far conoscere e promuovere i settori rappresentati dall’evento fieristico, “settori – ha affermato Riello – che sono caratterizzati da una eccezionale potenzialità e da grandi prospettive. Occorre inquadrare una manifestazione come questa – ha continuato Ettore Riello – in un’ottica di Paese, evidenziando come la manifattura, nel suo insieme, possa e debba continuare a essere un elemento di traino per l’insieme dell’economia italiana“.

Subito dopo il taglio del nastro, si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori e dei segnalati della seconda edizione del Premio Innovazione METEF 2014. Hanno ricevuto il premio, per la categoria “Prodotti”, Gianni Rizzuto di Alfechem; per la categoria “Macchine e impianti”, Luca Baraldi di Baraldi, Diego Mancini di Sapp e EnginSoft e Mario Bertoli di Metra con Gianpaolo Marconi di 2 Effe Engineering; per la categoria “Materiali”, Andrea Piva di Decoral; per la categoria “Tecnologie e processo”, Vittorio Ori di Five for Foundry, Ennio Gritti per FMB e Animisteria Franciacorta, Ambrogio Pogliani di Altea, Emanuela Speziani di Diesse, Stefano Galoforo di Leonardo, Andrea Panvini dell’Università degli studi di Brescia e Renzo Moschini di Maprof. Menzione speciale “Modello di business” a Stefano Ceccato di Alluminio Sammarinese.

METEF 2014 si conferma una manifestazione internazionale, che ha saputo individuare l’interesse dei buyer specializzati e che ha messo a disposizione servizi avanzati di trade matching. Le 20 delegazioni di operatori specializzati e vip visitors hanno rappresentato Argentina, Bosnia Erzegovina, Brasile, Corea del Sud, Croazia, Germania, India, Iran, Iraq, Marocco, Messico, Perù, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Serbia, Slovenia, Sud Africa, Svizzera, Turchia, Ucraina.

«Il rilancio di Metef si evidenzia con il successo delle iniziative a maggior valore aggiunto della fiera quali Save the Weight, il Premio Innovazione, il Forum Estrusione, il Convegno Anfia –Assofond e quelli dedicati al Medio Oriente e all’Africa – afferma Mario Conserva, vice presidente Alfin EdimetC’è poi la conferma della partecipazione con oltre 400 espositori, il numero e la qualità degli operatori presenti, per una buona parte provenienti dall’estero, e questo dà la misura dell’internazionalizzazione dell’evento. METEF 2014 si chiude quindi con un grande successo sui concetti di qualità, innovazione e specializzazione nel customized pur sempre con interessanti volumi quantitativi.».

 

 

You may also like...

Iscriviti alla Newsletter!

Iscriviti per non perdere le news di Nonsoloambiente!